5 Segreti per Gestire al Meglio i Litigi in Coppia

5 Segreti per Gestire al Meglio i Litigi in Coppia

In coppia i litigi possono essere più o meno presenti e la modalità con cui essi avvengono dipende da come ciascun partner si mette in relazione all’altro, da come gestisce il conflitto e dalle strategie che mette in atto per comunicare all’altra persona le proprie ragioni e il proprio punto di vista. Litigare non è sempre negativo, anzi può rappresentare un’occasione non solo di scontro ma anche di confronto se gestita con le dovute modalità. Una coppia che sa reggere un conflitto in modo sano e costruttivo dà prova della propria solidità e si dimostra aperta al dialogo e alla possibilità di accogliere l’altro nella sua diversità oltre che in grado di maturare facendo tesoro anche dei momenti di difficoltà. In particolare, per riuscire a gestire al meglio i litigi in coppia, è necessario che ognuno sia disposto a mettere il proprio tenendo a mente alcuni accorgimenti.

1. Ascoltare

Può sembrare banale ma l’ascolto, o meglio la mancanza di esso, spesso è alla base dell’incapacità di stare in uno scambio reale con l’altro. Può capitare infatti di essere così dentro al proprio modo di pensare e vedere le cose che il punto di vista dell’altro non viene neanche contemplato e quando il partener cerca di spiegare la propria posizione, ciò che dice viene ascoltato in modo superficiale senza una reale intenzione di comprensione. Silenziare per un attimo il proprio pensiero per poter accogliere quello dell’altro è il primo passo per creare i presupposti per un confronto che abbia un significato diverso.

2. Negoziare

Quando si litiga si può avere la tendenza ad arroccarsi sulle proprie posizioni e convinzioni. La capacità di negoziare in questi casi può invece giocare un ruolo chiave nell’ammorbidirsi e cercare di trovare un punto d’incontro. Il famoso compromesso non corrisponde ad abbassare la testa e a non difendere la propria posizione ma ad una capacità di tenere in considerazione anche i bisogni e i desideri dell’altro, che possono non corrispondere ai propri.

3. Usare un linguaggio che per l’altro possa essere comprensibile

In un dialogo, specie se acceso, si può dare per scontato che ciò che diciamo venga recepito dall’altro nel modo esatto in cui noi lo intendiamo. Non sempre però questo avviene e bisogna avere la capacità di usare delle modalità di comunicazione che possano arrivare all’altro in modo funzionale per ciò che noi gli vogliamo dire. Se ci accorgiamo quindi che il partner “non ci capisce” una buona abitudine da acquisire può essere quella di non partire dal presupposto che sia l’altra persona il problema ma mettere in discussione anche il proprio modo di comunicare per cui forse “sono io che non mi sono fatto capire”.

4. Mettersi in discussione

Durante un litigio, perché ci sia uno scambio significativo, è necessario tenere sempre aperta la possibilità di stare sbagliando. Essere in grado di difendere la propria posizione e il proprio punto di vista è un’ottima capacità ma lo è altrettanto accettare di potersi mettere in discussione se, nel confronto, ci si rende conto di aver sbagliato. L’orgoglio in questo caso può anche essere messo da parte in favore di un’apertura e della possibilità di ricredersi.

5. Evitare di giudicare

Ciò che spesso porta un litigio a degenerare è il giudicare o il sentirsi giudicati. Ecco che quando entra in campo il giudizio un piccolo motivo di discussione può diventare una questione esistenziale per la coppia: il campo si allarga e un granello di sabbia diventa un macigno. Cercare di rimanere nell’ambito di ciò che ha fatto scaturire il litigio senza cadere nella generalizzazione e nel giudizio può aiutare a mantenere toni più pacati e menti più aperte al dialogo.

Ogni coppia è diversa nel modo in cui i partner si rapportano tra loro soprattutto in momenti delicati quali quelli di scontro, se però da entrambe le parti c’è la volontà di considerare il litigio come un momento di scambio e di sfogo che non deve per forza sfociare in liti furibonde, allora la coppia avrà la possibilità di crescere e i partner di poter maturare insieme.

The International Psychology Clinic

The International Psychology Clinic

Per maggiori informazioni sulla gestione del conflitto in coppia, prenota una consulenza con uno dei nostri esperti Psicologi Psicoterapeuti. Offriamo Consulenza Psicologica e Terapia di Coppia presso le nostre sedi in Italia e a Londra. Consulta tutte le nostre cliniche comodamente online sulla pagina delle sedi.

Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: