5 Segreti per Migliorare la Comunicazione in Coppia

5 Segreti per Migliorare la Comunicazione in Coppia

Nelle relazioni di coppia capita di avere la sensazione che l’altro non ci capisca e questo può portare alla nascita di dubbi rispetto al rapporto stesso. Quando siamo innamorati vorremmo che il nostro partner ci capisse anche con un solo sguardo e se ci troviamo invece a dover faticare per riuscire a comunicare aspetti che per noi possono essere scontati, il rischio è quello di farsi prendere dallo sconforto e chiedersi se la persona al proprio fianco è veramente quella che fa per noi. La comunicazione interpersonale racchiude una complessità da non sottovalutare e, nei rapporti di coppia in particolare, entrano in gioco numerosi fattori che possono renderla difficoltosa. Ecco allora qualche suggerimento per riuscire a migliorare la comunicazione all’interno del proprio rapporto di coppia.

1. Dare spazio alle emozioni

Nel comunicare spesso si prediligono i fatti, il raccontarsi ciò che è accaduto durante la giornata, chi ha fatto cosa, e questo rischia di lasciare poco spazio allo scambio dei propri vissuti emotivi. Le emozioni rappresentano invece la linfa vitale per una coppia e nella comunicazione è necessario dare loro lo spazio che meritano sentendo che l’altro è in grado di poterle accogliere.

2. Accogliere l’altro

Per migliorare la comunicazione in un rapporto non bisogna dare per scontato che l’altro sia abituato a parlare e a confrontarsi all’interno della coppia nello stesso modo in cui lo facciamo noi. Perché l’altro si possa sentire libero di esprimersi deve percepire di essere accolto anche nella propria diversità comunicativa. Ognuno ha un proprio linguaggio e delle proprie modalità comunicative e per poter costruire una “lingua” comune è necessario darsi del tempo.

3. Rispettare i tempi dell’altro

Oltre al modo di comunicare, un altro aspetto molto importante è rappresentato dai tempi con cui farlo. Ci sono persone che hanno bisogno di parlare spesso e subito dopo che è accaduto qualcosa, mentre altre necessitano di restare in silenzio e prendersi un momento per sé, per raccogliere i propri pensieri. Questa modalità rappresentano gli antipodi e non è sempre facile riuscire a trovare un punto d’incontro, ciò che però è utile tenere a mente è che l’altro è diverso da noi e in quanto tale va rispettato. Col tempo modalità diverse troveranno il tempo di accordarsi.

4. Dare importanza al non verbale

La comunicazione non verbale, quella fatta di gesti, di silenzi, di espressioni, di modi e di toni ha la stessa importanza di quella verbale e per questo non va sottovalutata. Oltre al contenuto di ciò che si comunica è quindi bene fare attenzione al come e a ciò che il nostro partner ci può voler dire usando altri linguaggi oltre a quello esplicito.

5. Cosa ci metto di mio?

In tutto ciò che riguarda un rapporto di coppia è importante non pensare e non focalizzarsi solo su ciò che si vorrebbe dall’altro ma anche a ciò che siamo disposti a mettere di nostro in prima persona. Per migliorare la comunicazione il discorso è lo stesso e vale sempre la pena chiedersi quanto contribuiamo noi stessi a creare delle difficoltà nel far arrivare all’altro il messaggio che vogliamo recepisca e quindi se siamo noi a non esserci spiegati abbastanza bene senza dare per scontato che sia l’altro a non averci capiti.

Se la volontà di mettere in atto questi accorgimenti è presente in entrambe le parti sarà possibile migliorare la qualità della comunicazione all’interno della coppia che influirà poi direttamente sulla qualità della relazione stessa.

The International Psychology Clinic

The International Psychology Clinic

Per maggiori informazioni come migliorare la comunicazione in coppia, prenota una consulenza con uno dei nostri esperti Psicologi Psicoterapeuti. Offriamo Consulenza Psicologica e Terapia di Coppia presso le nostre sedi in Italia e a Londra. Consulta tutte le nostre cliniche comodamente online sulla pagina delle sedi.

Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: